NEWS - Torna alla pagina delle news

10/Ottobre/2017 | Ferrari 312B: una sfida vinta

E il ruggito! Quando lho sentito di nuovo due anni fa dopo il restauro della vettura che Paolo Barilla aveva scovato e acquistato negli Stati Uniti, decidendo di affidarmi le cure per riportarla in pista, ho chiuso gli occhi e con la mente ho ripercorso quasi cinquantanni della mia vita. Di quella magnifica squadra di ingegneri, meccanici, piloti che con me voleva vincere questa sfida....
Con queste parole lIng. Mauro Forghieri, padre della Ferrari 312B, ricorda la nascita, le vittorie ed il recente ritorno in pista della celebre rossa che nel biennio 1970-71 apr la strada a tanti trionfi e titoli mondiali.
Unauto che ha davvero segnato una svolta per la scuderia di Maranello, traghettandola da un periodo di scarse soddisfazioni nelle competizioni internazionali ad un riscatto che fece ben comprendere quanto era stato giusto osare, puntando su di un motore e su innovazioni tecniche che hanno poi fatto la storia.
Cattini fiera di aver contribuito al restauro e al ritorno in pista di questa mitica vettura, prodotta ai tempi in soli cinque esemplari, di cui uno recentemente reperito sul mercato americano e riportato all'antico splendore attraverso un restauro che ne ha ripristinata in pieno la condizione originale.
La storia della Ferrari 312B stata raccontata in un film documentario che consigliamo a tutti coloro che, oggi come allora, sanno emozionarsi per il rombo di un motore... e che motore!



Link esterno: Ferrari 312B - Trailer ufficiale